Punti di vista…

XXXI Domenica T.O. Anno C 2019

Aldo Vendemiati

Zaccheo

La storia narrata all’inizio del capitolo 19 del Vangelo di Luca può essere letta  assumendo tre diversi punti di vista: quello della folla, quello di Zaccheo e quello di Gesù.

La folla

Cominciamo dalla folla: che cosa vide quel giorno, in cui Gesù attraversava Gerico? Tutti si accalcavano per vedere Gesù, e dietro la folla si scorge persino Zaccheo,  l’uomo più odiato della città: “Capo dei pubblicani e ricco”. I pubblicani sono tutti corrotti, infami, ladri, spie… Lui è il capo di tutti! E per di più è basso di statura. Appare come una figura grottesca e ripugnante. La gente lo vede muoversi qua e là, alzarsi in punta di piedi, cercarsi un varco… Non vi riesce, e allora “corre avanti e, per poterlo vedere”, arriva perfino ad arrampicarsi su di un albero. Immaginate: coi vestiti lussuosi, un tipo come lui, un’autorità…! È comico!

Ma poi la gente vede Gesù…

View original post 558 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...